Le imprese informano: Gruppo BI\Holding

Riorganizzazione gruppo: chiusura del magazzino Karnak a Gualdicciolo



Cinque dipendenti coinvolti nella necessaria ristrutturazione, trattativa aperta con sindacati e istituzioni per trovare soluzioni condivise.

Continua il riassetto del Gruppo BI\Holding a San Marino, con la chiusura – sofferta ma necessaria – del magazzino di Gualdicciolo.

La nuova organizzazione del Gruppo, già annunciata a settembre 2012, non prevede più che gli acquisti siano gestiti, come in passato, da San Marino (cioè da Karnak spa), ma direttamente dall’Italia, attraverso l’entità di diritto italiano MyO, con sede a Torriana.

In questa prospettiva e considerando anche la persistente presenza di San Marino nella black-list italiana, il magazzino di Gualdicciolo non svolgerà più la sua funzione logistica per l’import di prodotti.

Ecco perché il Gruppo ne ha deciso l’inevitabile chiusura, con la conseguente messa in mobilità di 5 lavoratori.

BI\Holding è molto dispiaciuta per questa decisione, indispensabile ma puramente organizzativa.

Proprio per salvaguardare al massimo i lavoratori e le loro famiglie, il Gruppo si è già attivato con sindacati e istituzioni per trovare un accordo sugli ammortizzatori sociali da utilizzare per diminuire l’impatto della riorganizzazione.