Rapporto economia Emilia Romagna

Bologna, martedì 18 dicembre



Martedì 18 dicembre dalle ore 9.30 alle 13 nella sala A “Terza Torre” Regione Emilia-Romagna, in viale della Fiera 8 a Bologna, Unioncamere e Regione Emilia-Romagna presenteranno il Rapporto 2012 sull’economia regionale.

Lo studio, realizzato congiuntamente, fornisce un quadro dettagliato sull’andamento congiunturale dell’anno giunto ormai al termine e previsioni per l’ anno successivo.

I lavori inizieranno alle ore 9.30 con l’intervento introduttivo del presidente di Unioncamere Emilia-Romagna, Carlo Alberto Roncarati.

Dalle ore 10 alle ore 11, le relazioni tematiche di Ugo Girardi, segretario generale Unioncamere Emilia-Romagna (“Presentazione rapporto 2012 e previsioni 2013), Guido Casell, direttore Centro Studi Unioncamere ER (“L’Emilia-Romagna che cresce. La resilienza nella crisi economica), Roberto Righetti, direttore Ervet e Morena Diazzi, direttore Generale Attività produttive, Commercio, Turismo - Regione Emilia-Romagna (“L’economia regionale e gli eventi sismici: il quadro economico e le misure adottate”).

Dalle ore 11 alle 12.30, è prevista la tavola rotonda “Le sfide per la crescita del sistema Emilia-Romagna” con Patrizio Bianchi, assessore regionale Scuola, Formazione professionale, Università e Ricerca, Lavoro, Gianfranco Marzocchi, presidente AICCON, Franco Mosconi, docente di Economia industriale - Università di Parma, Francesco Trimarchi, direttore della sede di Bologna della Banca d’Italia.

Alle ore 12.30, le conclusioni, affidate a Gian Carlo Muzzarelli, assessore regionale Attività produttive.

Per informazioni, segreteria organizzativa: Unioncamere Emilia-Romagna, Susanna Bonazzi, tel. 051.6377038, susanna.bonazzi@rer.camcom.it