Portale PA, nuova area servizi

Servizi dedicati all'utente da parte dell'Uffico del Lavoro



A seguito dello sviluppo del progetto portale dei servizi della Pubblica Amministrazione (www.pa.sm, l’Ufficio del Lavoro ha messo a disposizione sul tale piattaforma una serie di servizi dedicati agli utenti.

Si tratta di servizi a disposizione dei cittadini e delle imprese, al fine di evitare a questi di recarsi presso gli uffici ed enti competenti per qualsiasi tipo di pratica.

A tal proposito sono state sviluppate due aree; nell’area Cittadino sarà possibile accedere tramite codice iss e password. Questa area si suddivide in modalità “Funzione visualizzazione e stampa”, dove ci saranno:
• Servizio offerte di lavoro aggiornate ( solo per gli iscritti alle liste di avviamento al lavoro);
• Servizio di visualizzazione della storia lavorativa personale (con la possibilità di stampare lo storico della propria vita lavorativa);
• Servizio di visualizzazione della posizione di iscrizione nelle specifiche graduatorie (solo per gli iscritti alle liste di avviamento al lavoro);
• Servizio di visualizzazione del proprio curriculum online (potendo verificarne lo stato).
E nella modalità “Funzione operativa” dove sarà possibile consultare invece:
• Servizio di iscrizione nella lista speciale del lavoro estivo (solo per gli studenti);
• Servizio di iscrizione dei soggetti residenti per accedere tramite i buoni lavoro (voucher) al lavoro occasionale, accessorio e saltuario ( servizio che verrà previsto dopo l’approvazione del testo normativo).

Inoltre è stata prevista un’area Azienda, alla quale sarà possibile per società, ditte individuali, liberi professionisti ecc., accedere tramite l’inserimento del proprio nome utente e password.
Anche per l’area Azienda si potrà accedere tramite due modalità;
“Funzione e visualizzazione e stampa”, dove ci saranno:
• Servizio visualizzazione elenco dipendenti aggiornato;
• Servizio di visualizzazione storico dipendenti;
• Servizio di visualizzazione elenco completo delle posizioni lavorative (compreso contratti di collaborazione, contratti speciali per soci, distacchi, accordi di mobilità, Cig e altro);
• Servizio di visualizzazione del proprio contratto collettivo di lavoro;
• Servizio di visualizzazione delle proprie richieste numeriche ancora attive.
E modalità “Funzione operativa” dove ci saranno invece:
• Servizio di invio richiesta numerica;
• Servizio di invio richieste di cessazioni;
• Servizio di invio richiesta sgravi contributivi vari;
• Servizio di invio richiesta rinnovo frontalieri;
• Servizio di invio richiesta di autorizzazione all’ufficio dello straordinario;
• Servizio di invio comunicazione contratto collettivo applicato in azienda;
• Servizio di invio richiesta di apprendistato.

Un lavoro svolto al fine di rendere questi servizi più interattivi, per contenere i costi dell’Ufficio del Lavoro, alleggerire i carichi burocratici e contribuire per rendere la Pubblica Amministrazione un vero motore di sviluppo per il Paese.