Firmato l’accordo tra l’Agenzia per lo Sviluppo Economico – Camera di Commercio e la Camera di Commercio italiana in Cile


ASE-CC è particolarmente lieta della conclusione dell’Accordo con la Camera di Commercio italiana in Cile, promosso dalla Segreteria di Stato per l’Industria, e che rientra nell’alveo delle iniziative volte a favorire l’internazionalizzazione delle impr

Si tratta di un accordo con un Paese sudamericano particolarmente interessante, il Cile, primo tra i paesi dell’America Latina nella classifica del “Doing Business”, ricco di materie prime e vocato al commercio internazionale.

Secondo quanto previsto dall’Accordo, le Parti “si impegnano ad aiutare l’attività di associazioni, imprese ed organizzazioni sul territorio di ambedue i Paesi, con l’obiettivo di rafforzare le relazioni d’affari, in particolare per supportare accordi fra imprese e investitori dei reciproci Paesi.” Allo stesso tempo “le Parti si impegnano vicendevolmente a far conoscere al meglio il sistema economico, commerciale e turistico di entrambi i Paesi.”

Lo sviluppo economico del territorio passa anche attraverso queste opportunità di collaborazione.