Sei un giovane imprenditore, o sei interessato ad avviare un'attività in un centro storico periferico? Scopri i benefici previsti dalla Legge n. 178/2015

La Legge n.178/2015 ha come finalità la promozione e il sostegno di nuova imprenditoria giovanile e lo sviluppo di attività nei centri storici periferici e prevede una serie di benefici come:

- prestito d'onore
- incentivi fiscali
- incentivi contributivi
- credito agevolato
- possibilità di versare l'intero capitale sociale interamente sottoscritto entro il terzo anno di attività
- possibilità di computare in diminuzione del reddito complessivo dei periodi di imposta successivi le perdite fiscali realizzate nei tre periodi d'imposta dalla data di costituzione dell'impresa
- esenzione della tassa di licenza di primo rilascio e successivi due rinnovi
- incentivi alla stabilizzazione (nel caso di impresa realizzata in un centro storico periferico)

Possono accedere agli incentivi in favore di giovani imprenditori le imprese:

a) organizzate in maniera individuale, di proprietà esclusiva di giovani con un'età compresa fra i 18 e 40 anni, 45 se donna, e che abbiano residenza effettiva nella Repubblica di San Marino
b) organizzate in forma societaria ed in forma cooperativa dove e almeno il 51% delle quote di partecipazione sia di proprietà di giovani con un'età compresa fra i 18 e 40 anni, 45 se donna, e che abbiano residenza effettiva nella Repubblica di San Marino o cittadinanza sammarinese.
Sono previste agevolazioni particolari per chi avvia l'attività nei centri storici periferici ( Centro Storico di San Marino Città escluso), inoltre in questo caso non è previsto alcun limite di età per i proponenti.

Per avere maggiori informazioni consulta il seguente link:
https://agency.sm/giovani-imprenditori/imprenditoria-giovanile