Università di San Marino

si parva licet componere magnis*

Non è un caso che l’Ateneo sammarinese abbia scelto quale proprio motto Se è lecito paragonare le cose piccole alle grandi*. La citazione virgiliana si riferisce infatti alle api, alla loro capacità di assolvere compiti impegnativi lavorando insieme.
Il fatto che dal 1985 uno Stato piccolo come San Marino vanti la presenza di una propria Università degli Studi, contribuisce certamente a rimarcare l’unicità della nostra Repubblica che, consapevole delle proprie potenzialità, ha rifiutato di chiudersi in se stessa preferendo aprirsi al mondo.

Intellettuali ed Accademici del calibro di Umberto Eco, Giulio Carlo Argan, Maurice Aymard, Wolfgang Mommsen e Luciano Canfora hanno collaborato o sono tuttora docenti presso l’Ateneo, concorrendo ad accrescerne il prestigio e la validità.

Offerta formativa a misura di studente
Lungi dall’essere considerate un limite, le ridotte dimensioni dell’Ateneo fanno sì che lo studente rappresenti il fulcro attorno al quale modellare un’offerta formativa che va ampliandosi anno dopo anno. Corsi di laurea triennali e magistrali, master, corsi di alta formazione, specializzazioni e un dottorato di ricerca diventano così attività esclusive in cui il selezionato numero di iscritti e il rapporto diretto con i docenti crea un ambiente dinamico e aperto al confronto. Un ambiente in cui docenti e studenti instaurano stretti rapporti guidati dal comune interesse per gli ambiti scientifici e culturali. Una formazione che non rimane chiusa dentro le mura dell’Università ma che si nutre di collaborazioni esterne, a partire dalle Istituzioni e dalle aziende sammarinesi, le Università italiane e straniere fino alle opportunità e partnership con enti internazionali quali l’Agenzia Spaziale Europea.

Lezioni, workshop e laboratori si tengono:
- nella sede principale collocata nell’Antico Monastero Santa Chiara, un edificio del XVI secolo nel cuore del centro storico di San Marino Città, patrimonio UNESCO;
- nella sede Ex Tribunale, centro storico;
- all’interno del World Trade Center, struttura moderna situata in località Dogana, in prossimità del confine di Stato e a pochi chilometri dal casello autostradale di Rimini Sud.


Corsi di laurea triennali

Comunicazione e Digital Media
Costruzioni e gestione del territorio

Corsi di laurea triennali e magistrali
Design
Ingegneria civile
Ingegneria gestionale

I titoli hanno valore in Italia, a San Marino e nell’Unione Europea, e sono rilasciati congiuntamente con le rispettive Università partner.

Dottorato in Scienze Storiche - Il dottorato di ricerca triennale (istituito dalla Scuola Superiore di studi storici fondata nel 1988) è stato sin dall'inizio uno degli esperimenti più innovativi in questo campo in Europa. Si contraddistingue per il carattere interdisciplinare della formazione, per l'apertura al mondo accademico internazionale e per la presenza dei nomi più rappresentativi negli studi storici e umanistici tra i docenti invitati per i cicli seminariali e i professori incaricati di seguire le ricerche degli allievi e allieve.

Master - Medicina geriatrica, Medicina Perioperatoria dell’anziano, Criminologia e Psichiatria forense, Valutazione e trattamento neuropsicologico dei DSA (Disturbi Specifici dell’Apprendimento), Pediatria generale e specialità pediatriche, Tecniche per la rieducazione dei DSA, Master in didattica e psicopedagogia per DSA, International Security Studies

Corsi di Alta Formazione - Processi di internazionalizzazione, Business Analysis for executives, Facility Manager, Diritto dei Trust a San Marino, Criminologia e psichiatria forense, Tecnico dell’apprendimento per DSA e altri BES (Bisogni Educativi Speciali).
Relazioni Internazionali e Punto Europa – Il Centro di Ricerca per le Relazioni Internazionali (CRRI) che si occupa delle attività di ricerca e didattica concernenti le relazioni internazionali quale campo del sapere interdisciplinare e d’azione sociale. Nel 2018 è risultato vincitore, per la prima volta nella storia di San Marino, di un bando Erasmus Plus finanziato dalla Commissione Europea per un progetto nel campo dell’innovazione realizzato dal CRRI insieme ad altre sette Università europee.
Il Punto Europa San Marino fa parte della rete di informazione ufficiale dell’Unione Europea “Network Europe Direct”. I centri Europe Direct rappresentano veri e propri punti di incontro tra Unione Europea, Istituzioni nazionali e cittadini: canali privilegiati per informarsi sui temi europei.

Biblioteca Universitaria - È la struttura che assicura lo sviluppo delle collezioni documentarie necessarie al lavoro degli studenti e dei ricercatori. Raccoglie e seleziona la produzione scientifica internazionale dedicata alla storia, alla pedagogia, al design e alla tecnologia. Custodisce fondi speciali di altissimo valore tra cui Alberto Ronchey, Ruggero Romano, Chesley W. Young e Corrado Vivanti. Sono presenti 60.000 monografie, 160 abbonamenti a periodici correnti, 15.000 estratti.
Tutte le monografie e i periodici posseduti dalla biblioteca sono reperibili cercando in “Scoprirete” il catalogo elettronico della Rete bibliotecaria di Romagna e San Marino.


Sito ufficiale: https://www.unirsm.sm/